Postura e osteopatia – Eugenio Rossi Osteopata Prato

postura e osteopatia

Postura e Osteopatia

“Una corretta postura contribuisce a condurre una vita libera da dolori e rigidità e a rendere più leggeri, nel corpo e nella mente.”


Cos’è la postura?

Per postura si intende la posizione nella quale manteniamo il nostro corpo nello spazio, in relazione alla sempre presente forza di gravità. Una postura ottimale è il risultato di un allineamento strutturale del corpo e di una distribuzione corretta dei carichi.

Non esiste una postura perfetta per tutti, ognuno deve trovare il proprio equilibrio a fronte di numerosi fattori personali sia interni (vista, fattori congeniti, attitudini psicologica…) che esterni (traumi, interventi di chirurgia, posizioni obbligate dalle professioni, sport ricorrenti…). Un approccio personale al paziente è un aspetto che si rivela quindi essenziale per ristabilire una corretta postura.

Una buona postura:

  •  mantiene le ossa e le articolazioni allineate nel modo corretto
  •  riduce al minimo i carichi sulle articolazioni
  •  diminuisce le tensioni sui legamenti mantenendo le articolazioni delle vertebre allineate
  •  previene strappi muscolari e problematiche da affaticamento
  •  previene il mal di schiena e i dolori alla cervicale
  •  contribuisce ad aumentare l’autostima

Quali sono i rischi di una cattiva postura?

Una cattiva postura può essere causa di molteplici disturbi, più di quanti si possa immaginare.

Ponendo una grande tensione sulla colonna vertebrale, sulle spalle, sulle anche e sulle ginocchia, può portare a dolori muscolari e articolari ad essi correlati, come: cefalea muscolo-tensiva, cervicalgie, lombalgie, sciatalgie, brachialgie, artrosi, discopatie, dorsalgia, mal di schiena, nevralgie, affezioni vestibolari come otiti, vertigini e acufeni.

Postura e Osteopatia

C’è quindi una stretta correlazione tra postura e dolore. È qui che interviene il trattamento osteopatico, creando un input di correzione che migliora questa relazione, incidendo in modo positivo sul vostro stato di salute globale.

Partendo da un approfondito esame posturale, il trattamento osteopatico aiuta a correggere la postura e a renderla più funzionale, generando un profondo stato di benessere e liberandoci dal dolore. Attraverso una serie di test specifici si possono individuare innanzitutto le principali alterazioni che interferiscono con i recettori posturali del corpo, modificandone la postura e causando posizioni corporee scorrette. 

Una volta individuata la causa dell’alterazione posturale si procede con il trattamento osteopatico che consiste in una serie di tecniche manipolative manuali di tipo strutturale, fasciale, viscerale e/o cranio-sacrale, atte a curare e risolvere le cause delle sintomatologie dolorose.

L’osteopatia per la postura non è rivolta solamente gli adulti, ma si propone come aspetto preventivo anche per i bambini e per gli anziani.

 Dott. Eugenio Rossi
Torna su